In questa domenica di Febbraio, ultima domenica di zona gialla per tanti di noi, lèggiamo con interesse un’articolo su una tesi che noi sosteniamo da tempo. Luoghi controllati, su prenotazione, con le giuste precauzioni, gli spazi della cultura sono spazi sicuri.

A domani, finché resistiamo.

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi
Categorie
  • Nessuna categoria
Commenti recenti
    Categories
    • Nessuna categoria
    Archives
    Archivi
    Categorie
    • Nessuna categoria
    Categories
    • Nessuna categoria
    Archives